Massimo Rossello   massimo rossello

Marche


nato a Genova e residente a Jesi (AN)
e-mail:
counseling.mr@gmail.com


Breve profilo personale:
Di formazione tecnica (sono ingegnere informatico), mi avvicino alla spiritualità grazie alla passione per la fisica ed ai libri di Fritjof Capra. Rimango affascinato dall'approccio qualitativo con cui si usano studiare i sistemi complessi, dalla capacità di emersione di nuove proprietà che essi possiedono e dagli aspetti filosofici e spirituali correlati. Nel 1994 intraprendo dunque, in parallelo ai miei studi ed al mio lavoro tecnico, la mia formazione spirituale prima con l'Hatha Yoga e poi con l'Hara Yoga del maestro Gio' Fronti, disciplina sincretica e multiforme. Nel tempo, entro in contatto con yoga, meditazione (Vipassana, Samyama, Zazen, meditazioni di Osho), arti marziali (budo e bastone), Taiji, terapie di contatto, sciamanesimo. L'interesse per Castaneda mi spinge ad esplorare i territori Huicholes in Messico, ove ho trovato nel deserto un ambiente per me ricco di ispirazione. Nel 2002 incontro a Milano Cristòbal Jodorowsky (figlio del più noto Alejandro) tramite cui apprendo dell'esistenza e dell'impatto della trasmissione inconscia delle dinamiche genealogiche di generazione in generazione, e la natura delle relazioni nei sistemi familiari. Frequento e mi sottopongo alla sperimentazione della psicomagia e dello psicosciamanesimo per alcuni anni. Nel 2004 incontro parallelamente il metodo delle Costellazioni Familiari e Sistemiche nella persona di Michaela Kaden, e nel 2005 inizio la formazione come facilitatore presso la scuola di Attilio Piazza. Dal 2007 opero come facilitatore organizzando seminari di uno o due giorni, mentre proseguo la formazione presso il medesimo centro: sulla comunicazione (PNL, interazione col profondo, elementi di ipnosi) fino al 2009, sulla Legge di Attrazione, e poi nel percorso, con termine previsto nel 2011, come Counselor Sistemico. Dal 2009 collaboro con una società di consulenza evolutiva per le aziende, specializzata particolarmente nella creazione di contesti di apprendimento e meta-comunicazione (Learning Organizations), nella gestione dei passaggi generazionali, nell'emersione dei talenti individuali al servizio dell'intelligenza collettiva, nell'allineamento delle risorse umane ad un sogno aziendale condiviso (Tribal Company), nel Change Management e nell'introduzione dell'uso della consapevolezza in azienda (Mindful Organizations) tramite strumenti come la meditazione, il Solution Focused Work, le Costellazioni Sistemiche ed il Mindful Management.


Talenti che si intende mettere a disposizione:
Metto a disposizione la mia 'presenza a ciò che è nel qui ed ora', cercando di trasmettere gli strumenti per accedervi, e di offrirne la potenzialità di consapevolezza e guarigione per mezzo di incontri di Costellazioni Familiari che integro con esercizi di percezione e meta-comunicazione. Sono a disposizione anche per colloqui individuali di counseling.