Annalisa Bertoli

Roma


risiede a Roma
tel 338 5605617
e-mail:
spiffero74@yahoo.it


Breve profilo personale:
Dopo aver conseguito una laurea in Psicologia dell’età evolutiva ed essersi abilitata si iscrive alla SICOOL. Ha frequentato un Training di due anni sulle tecniche corporee energetiche vibrazionali insieme all’approfondimento degli Archetipi dell’Anima. Successivamente ha studiato i benefici e le potenzialità dei Fiori di Bach, attraverso pluriennali percorsi di auto consapevolezza teorico esperienziali. Ha poi conosciuto il Dott. Valerio Sgalambro, che ha affiancato nella conduzione di gruppi sulla Dipendenza Affettiva. Parallelamente ha portato avanti la formazione come Psicologa Peri-natale presso il servizio di Psico-Profilassi e Fisiologia Ostetrica del Policlinico Careggi di Firenze, specializzandosi nella conduzione di gruppi sulla preparazione alla nascita e sostegno alla genitorialità consapevole. In tale ambito partecipa al progetto “CARA MAMMA TI ACCOMPAGNAMO A CASA” per diffondere il puerperio a domicilio.
Nel 2005 fonda insieme a Serenella Ballore la società “7 Impronte O.A.S.I.” (orientamento aziendale sociale e individuale). Attualmente ne è uscita, per dedicarsi alla libera professione. Sta promuovendo la conoscenza del GDV strumento di bio elettrografia, che nasce dall’ evoluzione della fotocamera KIRLIAN Ama definirsi «una persona fortemente alleata con la vita». Nonostante una nascita gravemente prematura,causa di serie conseguenze, oggi lavora in questo ambito per testimoniare che con la forza di volontà, il coraggio e tanto amore, si possono vincere anche le sfide che sembrano già perse in partenza. Collabora con l’ associazione “ESSERE DONNA” e risponde gratuitamente sul FORUM
www.mammedomani.com . Attualmente segue un percorso psicopedagogico con l'Associazione A.P.E.R.T.U.R.A


Talenti che si intende mettere a disposizione:
Ciclo di incontri sulla Dipendenza Affettiva - La genitorialità consapevole - Essere adolescenti oggi - Analisi con GDV strumento di bioeletrografia (lettura dell’ aura) - Sessioni di fiori di Bach - Piccoli gruppi ludico espressivi per bambini - Gruppi di orientamento per studenti che si sono persi nelle “trame” universitarie - Gruppi di confronto sul tema del rapporto con il cibo quando il cibo diviene un ossessione…



GAS DISCHARGE VISUALIZZATION (GDV)

evoluzione della macchina Kirlian
UNO STRUMENTO DI BIOELETTROGRAFIA PER MISURARE IL TUO CAMPO ELETTROMAGNETICO E QUINDI IL TUO STATO DI SALUTE LO STRUMENTO NON FA DIAGNOSI MA PERMETTE UNA BUONA PREVENZIONE
GDV (del biofisico russo K. Koroktov) ideato per l’analisi dell’ AURA

CHE COSA È IL GDV
E’ il primo strumento che permette di visualizzare la distribuzione del campo umano e di renderlo facilmente riproducibile, stampabile e ottenibile a basso costo.
Dalla punta delle dita delle mani, per mezzo di uno speciale sistema di elettrodi si crea un campo elettromagnetico ad alta intensità intorno alle dita che emanano una scarica di gas la cui luminescenza può essere rilevata e misurata. Il sistema sfrutta mezzi sofisticati come ottiche speciali, matrici tv digitali, elaborazione d’immagini con computer avanzati: il tutto per creare una base di moderna tecnologia nella pratica scientifica.
Grazie all’interazione tra medicina tradizionale cinese, medicina ayurvedica e la nostra medicina occidentale, è possibile identificare sulle nostre dita tutte le corrispondenze di organi ed apparati del nostro organismo ed è per questo che  attraverso la punta delle dita è possibile rilevare lo stato di salute di  un individuo.

PERCHE’ FARE IL GDV ?
La tecnologia del Gas Discharge Visualization (GDV) Consente una visione diretta, in tempo reale, del campo energetico umano o aurea. È in grado di “catturare” l'energia fisica, emotiva, mentale e spirituale emanata da un individuo. Questo permette di visualizzare sul monitor del pc gli squilibri che possono influenzare il benessere dell'individuo, mostrando la zona del corpo e degli organi coinvolti, e di promuovere così il ristabilirsi dell’ equilibrio che per una serie di con cause è stato intaccato.
Ci permette di cogliere lo stato psico-emozionale ed eventuali disfunzioni degli organi molto prima che siano riscontrabili sintomi evidenti.
Ci consente di monitorare la salute di una persona sia in un preciso momento che attraverso la sua evoluzione nel tempo, verificando l’effetto sull’organismo di farmaci, meditazioni, pensieri, shiatsu, agopuntura, pranoterapia, esercizio fisico, massofisioterapia e kinesiterapia e di tutti gli interventi tesi alla promozione e al mantenimento della salute.
Il GDV si rivela di grande utilità anche nel rinforzare e incoraggiare attitudini e pratiche di vita che promuovono il benessere poiché consente di osservare a chiunque, con oggettività, il miglioramento del proprio stato energetico.
Il GDV dando alle persone una fotografia istantanea della loro condizione ne facilita la presa di coscienza e sostiene un processo di consapevolezza: aiutandole a scoprire i propri punti vulnerabili e quelli di forza fornisce una mappa che può guidare nello sviluppare potenzialità inespresse e nello sciogliere i nodi che bloccano il cammino verso la propria libertà.
Mostrare all’altro un GDV prima e dopo una certa pratica di guarigione, è un potente strumento di tras-formazione : la persona infatti potrà rendersi conto di quanto può cambiare la sua situazione e di
quanto lei sia co-creatrice di se’ stessa e della sua vita.
Il GDV in Russia è usato in campo medico e sportivo col sostegno del ministero della salute. Nell’area medica è utilizzato come strumento diagnostico complementare a quelli tradizionali; in ambito sportivo misura gli effetti di training fisici e mentali sugli atleti.
Nel GDV si integrano le conoscenze della moderna fisica quantistica e delle antiche tradizioni di saggezza, per questo motivo può rivelarsi uno strumento importantissimo per sensibilizzare la nostra società rispetto a una visione olistica (HOLOS tutto intero) della salute in cui l’uomo sia visto come unità energetica inscindibile e unica, e per promuovere le ricerche sui campi energetici umani.